We use cookies to improve your online experience. For information on the cookies we use and for details on how we process your personal information, please see our cookie policy . By continuing to use our website you consent to us using cookies.
TOYAMA Itinerario panoramico tra tecnologia moderna e antico ingegno
  • TOKYO
  • TOYAMA

Tema dell’itinerario panoramico

WISDOM&VIRTUAL REALITY

A BREVE SU QUESTO SITO

Proprio in questo momento due persone stanno percorrendo questo stesso itinerario!
Potrai leggere a breve il loro resoconto di viaggio.

Prima la miglior esperienza di realtà virtuale allo SKY CIRCUS, il più avanzato centro giapponese del settore, poi il villaggio di Gokayama, importante sito patrimonio dell'umanità celebrato per le sue case tradizionali dal tetto di paglia, chiara testimonianza dell'ingegno e della saggezza popolare che in questo luogo agricolo a lungo innevato durante l'anno associa alla semplicità della geometria abitativa un grande senso della bellezza più genuina.

Official Tokyo Travel Guide
https://www.gotokyo.org/it/

Local government official website
http://www.toyamashi-kankoukyoukai.jp/en/

Aeroporto di Parigi Charles de Gaulle

ANA216 Come arrivare dal tuo paese

Aeroporto internazionale di Tokyomore

Aeroporto internazionale di Tokyo

Uno dei principali punti di accesso a Tokyo, conta diverse strutture commerciali e dalla piattaforma panoramica all'ultimo piano del terminal passeggeri, accessibile anche a chi non deve volare, si domina l'intera baia di Tokyo.

Area metropolitana di Tokyo

Primo giorno

TOKYO

Osservatorio SKY CIRCUS Sunshine 60more

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Osservatorio SKY CIRCUS Sunshine 60

Dalla semplice piattaforma panoramica che era, l'osservatorio Sunshine 60 dello Sky Circus si è trasformato in una vera e propria delizia per i sensi: viste a non finire, emozioni nuove e tante belle sorprese. Da non mancare assolutamente sono il Tenku 251, il Kaleido Scape, lo Sky Bridge, lo Sky Party e il Cafe Quu Quu Quu e, naturalmente, la vista panoramica a trecentosessanta gradi da ben 251 metri d'altezza.

Linea JR Yamanote
Stazioni di Ikebukuro --> Akihabara
(20 minuti)

Akihabaramore

Akihabara

Ai giapponesi nota anche come Akiba, è la vasta area che sviluppandosi attorno alle arterie Chuo e Kanda Myojin nel tempo si è trasformata in una delle più grandi "città dell'elettronica" al mondo. È infatti quasi completamente occupata da negozi grandi e piccoli, dai "supermercati" dei computer e degli smartphone più recenti alle piccole "boutique" dei componenti elettronici più rari. Ma non solo: è anche il paradiso dei cosiddetti "otaku" di tutto il mondo (persone per lo più giovani dedite in maniera ossessiva a una particolare attività, hobby o interesse) che qui possono soddisfare ogni bisogno in fatto di fumetti, cartoni animati e prodotti dei giovani "idoli" giapponesi dello spettacolo, nonché dei caffè le cui giovanissime cameriere sono abbigliate a tema. Tutta la zona sottostante i binari sopraelevati della stazione di Akihabara recentemente è stata rinnovata e trasformata in una nuova sorta di destinazione turistica sempre più internazionale. A pochi passi da qui sorge il tempio di Kanda, risalente a circa 1.300 anni fa.

Treno locale JR della linea Sobu
Stazioni di Akihabara --> Yoyogi

Linea JR Yamanote
Stazioni di Yoyogi → Harajuku
(20 minuti) *Da Akihabara ad Harajuku

Takeshita Street (Harajuku)more

Takeshita Street (Harajuku)

È la via principale di Harajuku ed è ricca di negozi specializzati in prodotti "kawaii" provenienti da tutto il Giappone. Lunga 350 metri, vi si trova di tutto, dagli accessori di moda agli articoli più svariati, dalle crêpe alle onnipresenti cabine per foto creative (perikura) e ai negozi di prodotti da 100 yen, ma molto altro ancora. Per questo è sempre molto affollata, soprattutto nei fine settimana e durante le vacanze estive e i turisti stranieri non mancano mai. Da lì si diramano anche viuzze con ristorantini molto popolari subito identificabili dalla lunga coda. All'incrocio che segna il termine della Takeshita Street si trova il centro d'informazioni turistiche di Harajuku.

Sunshine City Prince Hotel

Secondo giorno

HOKURIKU(TOYAMA)

Aeroporto internazionale di Tokyo

ANA (ANA Expericence JAPAN Fare) Dettagli

Aeroporto di Toyama Kitokitomore

Aeroporto di Toyama Kitokito

È l’ingresso a Toyama dal cielo, il punto d’inizio di un’avventura per i sensi deliziati innanzi tutto dalle splendide viste naturali e dalla rinomata cucina locale. Dall’osservatorio, ove si gode una splendida vista panoramica a 360 gradi, particolarmente belle appaiono le montagne di Tateyama a oriente e il lussureggiante paesaggio fluviale a occidente, due doni speciali di una natura che sembra privilegiare questa parte del Giappone. A Toyama la cucina è davvero eccellente e i suoi piatti rappresentativi sono particolarmente numerosi. Ecco perché l’aeroporto ospita ben quattro ristoranti di cucina giapponese, tra questi un kaitenzushi, il sushi-bar a nastro trasportatore, che serve tutta la bontà del mare della baia, e uno specializzato in udon di Himi, altra celebre specialità del luogo. Per lo shopping, Maidohaya ha tutto ciò che si può desiderare in fatto di prodotti speciali e dell’artigianato di Toyama, compresi il masuzushi (pesce crudo servito su uno strato di riso all’aceto) e molte varietà di pesce e frutti di mare lavorati. Prima di lasciare l’aeroporto si raccomanda una visita al primo piano ove sono esposti alcuni modelli di aerei storici, quindi al Kokando, negozio storicamente specializzato in prodotti medicinali rari acquistabili soltanto a Toyama. Insomma, per chi giunge a Toyama o per chi si appresta a lasciarla per un viaggio, questo aeroporto è una fonte straordinaria di diletto per i tutti i sensi.

Autobus
20 minuti

Dintorni della stazione di Toyamamore

Dintorni della stazione di Toyama

Attorno alla stazione ferroviaria di Toyama sono concentrati i maggiori siti d’interesse turistico della città. Il Centram, o “tram del centro”, collega la stazione alle varie zone centrali di Toyama, mentre il Portram, o “tram del porto”, la collega alla zona portuale. La città è altresì visitabile sui suoi fiumi e canali, un modo assai comodo oltre che rapido per girarla. Nella stazione vi sono altresì una zona commerciale, negozi di souvenir, ristoranti e un centro informazioni certificato di categoria 3 per turisti stranieri. Naturalmente sono in vendita tutte le squisitezze stagionali della cucina di Toyama.

Treno (linee JR)
10 minuti

Autobus
60 minuti

Inami (Yokamachi Dori)more

Inami (Yokamachi Dori)

Sviluppatasi attorno al tempio di Zuizen-ji, dal seppur prospero villaggio che era nel quattordicesimo secolo nel tempo è cresciuta come il maggior centro del Giappone per l’intagliatura del legno. Ora è il primo luogo al mondo ove le strade sono un continuo susseguirsi di laboratori specializzati e sculture lignee. Oltre a testimoniare quali cose meravigliose è possibile fare con il legno, una visita qui può attrarre soprattutto per il rassicurante profumo che esso emana e per il caratteristico suono delle mazze di legno sugli scalpelli che riverberandosi sulle strade lastricate rende il tutto vivido e pregno dell'atmosfera tipica dei musei d'arte.
Nel maggio 2018 è stato designato patrimonio nazionale, il che gli ha conferito ancor più la fisionomia di luogo turistico e di cultura giapponese.

Autobus
25 minuti

Autobus
30 minuti

Gokayama (villaggio di case con tetto di paglia)more

Gokayama (villaggio di case con tetto di paglia)

Un viaggio indietro nel tempo nel paesaggio incontaminato di Ainokura, nella regione di Gokayama, per vedere da vicino le famose case con il tetto di paglia spiovente. Circondati in ogni stagione da una natura splendida, oltre a dimenticare il trascorrere delle ore si è sempre immersi in una tranquillità quasi surreale. Il villaggio di sera è illuminato, il che contribuisce all’incanto che questa atmosfera fantastica trasmette con pieno appagamento dei sensi. Da non perdere è anche la vista di Ainokura dalla zona di osservazione sovrastante il villaggio. Le case in stile gasshō, un tipo di costruzione tradizionale che in Giappone si può trovare solo qui, sono ventitré, il cui insieme così delicatamente collocato tra i monti fa di Ainokura un vero gioiello di stile di vita popolare.

Terzo giorno

Autobus
85 minuti

Treno
20 minuti

Treno
60 minuti

Strada alpina Tateyama Kurobemore

Strada alpina Tateyama Kurobe

È il percorso panoramico che attraversa le Alpi giapponesi a una quota di circa 3 mila metri. Toccando diversi monti, per mezzo di funivie, teleferiche e filobus si assiste a una grande varietà di viste molto suggestive. Numerosi sono i tragitti possibili, da quelli per principianti a quelli per scalatori esperti, alcuni per facili escursioni e altri per arrampicate impegnative. Il percorso tocca altresì la diga più alta, la stazione più elevata in quota e il rifugio più antico del Giappone, nonché una varietà di altri luoghi di primario interesse turistico che nel complesso aiutano a godere appieno delle bellezze che la natura sa offrire nelle quattro stagioni.

Quarto giorno

Autobus
100 minuti

Treno (linee JR)

Stazione di Nagano

JR Hokuriku Shinkansen
Stazioni di Nagano --> Tokyo

La Stazione di Tokyomore

La Stazione di Tokyo

Nell'ottobre 2012 sono terminati i lavori di restauro e preservazione dello storico edificio lato Marunouchi della stazione più importante di Tokyo, che ne hanno ripristinato la tanto cara facciata a mattoni rossi, suo autentico simbolo, e valorizzato svariati particolari architettonici per riportarla all'aspetto di grandiosità di un secolo fa, quando fu costruita. Con l'occasione hanno riaperto i battenti la Tokyo Station Gallery e il Tokyo Station Hotel, quest'ultimo primo e unico a sorgere in un'opera considerata importante patrimonio culturale del Giappone, con gli interni realizzati in un sofisticato stile neo-classico europeo proprio per armonizzarli con gli esterni dell'edificio di Marunouchi.

Altri itinerari raccomandati nella stessa area

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto raccomandati

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

Back to Top

COPYRIGHT © HOKURIKU & TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.